03 feb 2011

A scuola da Carlo Scarpa

Di recente ho avuto occasione di visitare il Museo di Casalvecchio a Verona, realizzato dal maestro Carlo Scarpa. Ne sono uscito con una convinzione: Le Opere di Scarpa, vista la loro valenza formativa, andrebbero visitate durante gli studi di Architettura e non dopo come ho fatto io. Il motivo: la perfezione, la meticolosità, la ricerca della qualita' in ogni dettaglio, raggiunge un tale livello da lasciate all'Architetto visitatore una sensazione in bilico tra estasi e frustrazione. E' come se tutto sia già stato scritto, se l'equilibrio tra forma e funzione, struttura e materiali, architettura ed arte, sia già stato trovato. Scarpa riesce a concentrare e risolvere in un unico disegno, in un unica soluzione, tutte le problematiche tecnologiche, funzionali, strutturali con una straordinaria capacita' di ottenere sempre un risultato equilibrato nel rapporto tra i volumi e nel dialogo tra i materiali. Il tutto con un ineguagliabile attenzione alle ispirazioni tratte dal luogo, soprattutto nel Museo di Casalvecchio Che e' inserito in un Edificio storico di eccezionale valenza architettonica. Anche in questo l'equilibrio e' sovrano. Passato e presente dialogano e si arricchiscono vicendevolmente.








- Posted using BlogPress from


my iPhone



1 commento:

uniroma.tv ha detto...

Al seguente link potrete visionare il servizio su Roberto Burle Marx http://www.uniroma.tv/?id_video=18075
Ufficio Stampa uniroma.tv
info@uniroma.tv
http://www.uniroma.tv