26 apr 2008

Rabarama a Catania

La mostra mercato di arte contemporanea che ha avuto inizio a Catania presso il Centro fieristico Le Ciminiere il 4 Aprile e che durerà fino al 6 Giugno 2008 ospita Gli spazi dell’arte - Di Rabarama: esposizione a cielo aperto legata alla IV edizione di Catania Arte Fiera

Info
www.cataniaartefiera.com

19 apr 2008

l'architettura per i bambini secondo Solinas e Verd

Non sono ancora molto conosciuti se non dagli addetti ai lavori. Sono due giovanissimi architetti con studio a Siviglia in Spagna e stanno diventando delle star. Gabriele Verd è spagnolo ma Simone Solinas è italiano, sardo per la precisione. Al loro attivo diversi concorsi e progetti in ambito di edilizia scolastica tra cui la Escuela de Educación Infantil a Granada e il Centro de Educación Infantil y Primaria a Siviglia. Eccovi alcune immagini:


Correnti di pensiero contemporaneo.

UCCIARDHOME-PALERMO & UNA HOTEL PALACE-CATANIA.
Entrambi terminati da qualche anno. Due hotel in Sicilia che creano uno stile "di arte nuova" sia negli arredi che nella rivisitazione della struttura.
E' oggi una tendenza che ha ampia applicazione non solo per le ristrutturazioni di grandi e medi alberghi, ma anche per gli appartamenti privati e ne ho visti a Catania alcuni ben fatti. Il "gioco" consiste nel pensare il luogo da arredare proprio come lo vorremmo, senza vincoli di progetto su carta, e poi adattare all'idea quello che abbiamo senza faticare troppo nel pensare un ambiente equilibrato nei colori o negli arredi.
Gli oggetti hanno una collocazione dettata dal sentimento e non dallo star bene lì. Si acquistano i mobili man mano che la casa prende forma, si studiano soluzioni in loco con l'arredatore/architetto. Le sculture di ogni genere stanno finalmente tornando nelle case. Le collezioni non sono più relegate in cantina ma sistemate e rese preziose, se già non lo sono. Finalmente il carattere e la personalità del committente stanno tornando ad emergere. Abbiamo oltrepassato un periodo di buio, di fantasia=zero perchè la moda del "chiavi in mano" anche nell'arredamento è stata molto accattivante. Un vento nuovo soffia sull'architettura e design contemporanei!
A questo proposito è interessante il programma sui canali Sky "Design Inc" dove Sarah Richardson che è un'arredatrice americana ma dallo spiccato gusto europeo nonchè la leader del team di Design Inc è pronta a correre in soccorso di quanti desiderano rinnovare la propria abitazione.
Dalla redistribuzione degli spazi alla scelta dei mobili e dei materiali, dal recupero di oggetti dimenticati alle più innovative soluzioni di arredamento: tanti consigli pratici, idee, suggerimenti per trasformare un'abitazione qualsiasi nella casa che avete sempre sognato.

16 apr 2008

Espressione della progettualità.

Fino al 30 Giugno 2008 a Caltagirone CT.
Galleria Civica 'Luigi Sturzo' – Piazza Municipio - 'Biennale della Ceramica 2007/2008' Ed.straordinaria-Retrospettiva

L'edizione del 2007 ha avuto come protagonista la splendida collezione d'arte donata alla citta' di Caltagirone dalla gallerista romana Sylvia Franchi. Presenti opere di Balla, Cannilla, Barisani, Accatini e di autori degli anni 90 quali Emblema, Bona Cardinali , Bonito Oliva e di molti altri artisti di fama internazionale.
n.b.
Alla Biennale del 1951 i calatini devono la nascita del Museo della Ceramica oggi ubicato all'interno del Giardino Pubblico.

12 apr 2008

Fuksas vince in Cina



Mentre l'Italia si appresta, nel "silenzio elettorale", al voto di domani, in Cina, Fuksas batte Foster, ed altri noti archittetti/ingegneri e si aggiudica il concorso ad inviti per la progettazione dell'aeroporto internazionale di Shenzehen, dimostrando quanto gli italiani sappiano essere competitivi quando si tratta di far leva sull'ingegno (unica risorsa per cui siamo conosciuti storicamente nel mondo).
Il progetto e' avveniristico quanto grandioso, grande 400.000 mq, sara' realizzato nella sua interezza solo nel 2035.
Il progetto nella sua complessita' trova unita' nella grande copertura ondulata a "doppia pelle" che nella forma somiglia ad una grande razza.

Qui il resto del post

Architettura moderna all'asta


Fra i motivi che si possono addurre a coloro i quali rifiutano l’architettura contemporanea, radicandosi nella ricerca di edifici che ricalcano stancamente gli stili e le forme del passato, vi sono quelli legati alla capacita’ che ha “il nuovo” di generare un ritorno economico dell’investimento fatto.
Le architetture contemporanee progettate, secondo criteri di bioarchitettura, abbattono i consumi energetici fino al 55 %.
Le architetture contemporanee sono attrattori di turismo, molti vanno a Barcellona, Londra, Berlino solo per poter ammirare le nuove costruzioni.
Le architetture contemporanee possono diventare oggetti d’arte e come tali suscettibili di incremento di valore ne piu’ e nemmeno come un qualsivoglia altra opera d’arte od oggetto da collezione.
A dar valore a questa tesi e l'accresciuto interesse delle case d'asta verso le opere di architettura contemporanea.

Fra qualche settimana, verra' messa all'asta a partire da 15 milioni di dollari la Kaufmann House a Palm Spring di Richard Neutra, per chi non lo sapesse uno dei piu talentuosi architetti del dopoguerra,spesso trascurato dal mondo accademico e di cui oggi ci rimangono numerose case che esprimono un linguaggio attualissimo.
Come osservato da molti si spera che in questo modo venga tutelato dalla speculazione immobiliare il patrimonio architettonico dei maggiori architetti.

09 apr 2008

Terra, citta', foglia


Questo post lo dedico al mio amico Lorenzo e ai ragionamenti che si facevano a Milano
sul rapporto Architettura-Natura.

Qui il resto del post

08 apr 2008

L'acqua in concorso.


MINI DESIGN AWARD: Il Concorso è aperto alla partecipazione di giovani creativi, grafici, artisti, architetti e designer italiani e stranieri operanti sul territorio italiano dai 18 ai 35 anni di età. La partecipazione avviene attraverso l’invio spontaneo di un elaborato creativo originale sul tema del Concorso, da caricare sul sito www.MINIDesignAward.it. Tutti potranno vederlo e votarlo sul sito.
Scadenza: 10 Luglio 2008


Il Concorso chiede di “dare valore all’acqua” attraverso tutte le professioni delle discipline progettuali, per contribuire a produrre una maggiore consapevolezza intorno a una risorsa fondamentale per il nostro futuro.