20 nov 2009

Granelli d'arte...





Una sensibilità fuori dal comune che ho avuto il privilegio e la fortuna di incontrare mi ha scritto...'se ti va, cerca Kseniya Simonova's Amazing sand drawings su youtube'.
Sono incuriosito...i veloci movimenti delle sue mani, l'ondeggiare sinuoso delle sue braccia sul tavolo luminoso e i suoi occhi assorti intenti a portare fuori scene scolpite nell'intimo del suo animo, il nascere di un universo sintetizzato in una manciata di granelli di sabbia che si fondono con la luce del teatro e con le note che pervadono l'aria, le lacrime di chi assiste alla creazione, alla metamorfosi, alla distruzione... alla rinascita. Chissà cosa prova in quei momenti, come si sente nel decidere in pochi secondi nascita e morte di un gesto d'arte: sorrido... appena qualche giorno fa leggevo l'ennesimo esperto professare la verità dell'arte solo in presenza della sopravvivenza dell'opera al momento della sua creazione ed alla fragilità del suo creatore... nulla di più falso in questo caso.
Le sue dita sfiorano il piano luminoso accarezzandolo con la sicurezza e la fluidità di quelle di un 'sofisticato' jazzista che sceglie i tasti del suo strumento nell'inteno di comunicare improvvisando: la semplicità di un gioco d'infanzia sperimentato per anni diventa performance creativa di un istante e lascia un segno, indelebile e profondo, nell'animo di chi ha la fortuna di vederla agire...
Ti sono debitore.

19 nov 2009

La mostra itinerante "Comunicare Architettura" sbarca a Lipari il prossimo 21 e 22 novembre

La mostra dei giovani architetti catanesi COMUNICARE ARCHITETTURA organizzata dall'Ass. Culturale Spazi COntemporanei e dalla Fondazione dell'Ordine degli Architetti di Catania "sbarca" a Lipari.
Giunta alla quarta tappa in soli due mesi, la mostra itinerante “Comunicare Architettura” allarga i suoi confini, non solo spaziali.
Le giovani architetture catanesi protagoniste dell’evento, partite da Catania nel mese di settembre, approderanno a Lipari sabato 21 novembre per aprire ufficialmente la partecipazione a tutti i neo professionisti della Sicilia.
Dal 21 al 26 novembre infatti la mostra itinerante sarà esposta nella ex chiesa di S. Caterina nell’area del Museo Archeologico Eoliano “Luigi Bernabò Brea” di Lipari, e nell’occasione sarà estesa a tutti gli Ordini regionali degli Architetti e degli Ingegneri la possibilità di aderire all’iniziativa.
Dapprima rivolto esclusivamente al territorio etneo l’evento “Comunicare Architettura” è riuscito a diffondere a tutta la Sicilia i suoi obiettivi culturali di valorizzazione delle giovani professionalità e di comunicazione dell’Architettura come disciplina che migliora la vita dell’uomo attraverso la qualificazione degli spazi in cui egli vive e lavora.
All’inaugurazione della tappa eoliana – sabato 21 novembre, alle 17,30 – saranno presenti l’assessore regionale ai Beni Culturali e Ambientali Lino Lenza, il presidente della Provincia Regionale di Messina Nanni Ricevuto, il sindaco di Lipari Mariano Bruno, il direttore del Museo archeologico di Lipari Michele Benfari, il presidente della Consulta Regionale degli Architetti Rino La Mendola, i presidenti degli Ordini degli Architetti di Catania e di Messina, rispettivamente, Luigi Longhitano e Gaetano Montalto, il presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Catania Carmelo Maria Grasso, il presidente della Fondazione catanese degli Architetti Carlotta Reitano, il presidente dell’Associazione Spazi Contemporanei Giovanni D’Amico, e Madeleine Cavalier moglie di Luigi Bernabò Brea, uno dei maggiori archeologi italiani del ventesimo secolo, scomparso nel 1999, e storico direttore del Museo archeologico di Lipari, ora a lui intitolato.
La presentazione delle opere in mostra avverrà attraverso un dibattito, moderato dall’arch. Valentina Piscitelli, a cui interverranno Pino Guerrera e Giuseppe Gangemi, entrambi docenti della facoltà di Architettura dell’Università di Palermo, Antonio Sotgia della facoltà di Architettura de La Sapienza di Roma, il Delegato Giovani dell’Ordine Architetti di Catania Fabrizio Russo, il presidente dell’Associazione Nazionale Giovani Architetti (Angia) Alessia Guarnaccia e una rappresentanza degli autori delle opere esposte.
«L’idea di ospitare progetti architettonici moderni in un luogo storico come il parco archeologico di Lipari – ha affermato Carlotta Reitano – è un esempio di “contaminazione” tra architettura contemporanea e luoghi dell’archeologia. Tra loro c’è un rapporto inscindibile perché le opere del passato sono a tutt’oggi espressione completa d’architettura, a cui l’uomo contemporaneo spesso s’ispira».
tratto da I-Press
Link utili:

13 nov 2009

BURRI E FONTANA A PALAZZO VALLE DAL 15 NOVEMBRE


E' dedicata al confronto tra Alberto Burri e Lucio Fontana una grande mostra che si apre il 15 novembre a Palazzo Valle di Catania. La rassegna, intitolata Burri e Fontana. Materia e Spazio, propone circa cento capolavori e le opere piu' significative dei due maestri . Così, se per Burri la materia

è stata di volta in volta ‘presentata’ nelle elaborazioni dei “Catrami”, dei “Sacchi”, delle “Plastiche”, delle “Combustioni”, dei “Ferri”, dei “Cellotex”, dei “Cretti”, fino allo straordinario “Cretto di Gibellina”, che trova proprio in Sicilia la sua dimensione a scala paesaggistica, per Fontana l’assidua definizione della spazialità avviene sotto il segno dei suoi “Concetti spaziali”, siano essi le sculture del ’47 o i “Buchi” e i “Tagli _ Attese” degli anni tra il ’49 e il ’58, oppure gli “Ambienti”, le “Nature”, i “Quanta” e i “Teatrini” e altre straordinarie creazioni in metallo o al neon che concludono la sua vicenda artistorario:
dal martedì alla domenica 10-13.30; 16.00-19.30 il sabato sino alle 21.30; chiuso il lunedì; aperture straordinarie su prenotazione

biglietti: Biglietti interi:8 euro, ridotti: 5 euro, scolaresche: 2,50 euro.

vernissage: 14 novembre 2009. ore 12 per la stampa
catalogo: a cura di Bruno Corà, Chiara Sarteanesi e Valeria Ernesti.
editore: SILVANA EDITORIALE
ufficio stampa: STUDIO ESSECI
curatori: Bruno Corà
autori: Alberto Burri, Lucio Fontana
patrocini: promossa dalla Fondazione Puglisi Cosentino in collaborazione con la Fondazione Fontana (Milano) e la Fondazione Burri (Città di Castello) e con la Regione Sicilia


www.fondazionepuglisicosentino.it

14 novembre apre a PALAZZO RISO-PALERMO- " Essential Experiences "


Il 14 novembre aprirà al pubblico la mostra d’arte contemporanea Essential Experiences, a cura di Lóránd Hegyi, in programma fino al 28 febbraio 2010.
La mostra, che apre la stagione delle nuove attività del Museo Riso , sarà presentata in due sedi espositive: la storica dimora di Palazzo Riso e la Galleria Regionale della Sicilia Palazzo Abatellis . Sabato 14 e domenica 15 novembre ingresso gratuito. Essential Experiences, che ospita oltre venti tra i maggiori artisti del panorama contemporaneo - tra gli altri: Gilbert&George,

Gloria Friedmann, William Kentridge, Anselm Kiefer, Michelangelo Pistoletto, Paolo Grassino, Danica Dakić, Kevin Francis Gray, Koji Tanada, Lee Ufan, Roman Opalka, Jan Fabre ,Giuseppe Penone, Gunther Uecker, Kimsooja – e presenta tre nuove produzioni commissionate da Riso a Dennis Oppenheim, Pedro Cabrita Reis e Richard Nonas, affronta fondamentali questioni etiche che riguardano il concetto di “creazione” e il tema della responsabilità dell’artista, la capacità di coinvolgere il visitatore nel suo viaggio di interpretazione dei grandi temi esistenziali - quali il trascorrere del tempo, la morte, la solitudine, l’identità, l’amore - attraverso segni, simboli e metafore, al tempo stesso semplici e complesse.
orario: ore 10-20 da martedì a domenica, 10-22 giovedì e venerdì. Chiusura il lunedì.
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: ingresso 5 euro, ridotto 3 euro
vernissage: 13 novembre 2009. ore 18.30
ufficio stampa: DELOS
curatori: Lorand Hegyi

note: Anche presso Galleria Regionale della Sicilia “Palazzo Abatellis “, Via Alloro, 4 Palermo
RISO - MUSEO D'ARTE CONTEMPORANEA - PALAZZO BELMONTE RISO
Via Vittorio Emanuele 365
+39 091320532
www.palazzoriso.it

08 nov 2009

Proposta istituzione 'Galleria Regionale d'Arte Moderna ' a Catania


Una petizione promossa da Artisti operanti in ambito regionale e nazionale e Cultori è stata aperta al fine di richiedere alle competenti Autorità regionali l'istituzione, a Catania, della sede della 'Galleria Regionale d'Arte Moderna'. La proposta individua anche la possibile collocazione nell'ex Convento dei Gesuiti di Via dei Crociferi, attualmente disponibile e destinato a biblioteca regionale dell'Università di Catania. L'iniziativa è patrocinata dall'Ordine degli Architetti della Provincia di Catania: presso la sede di Largo Paisiello 5 CT è possibile firmare comunicando la propria adesione all'iniziativa.

Qui il resto del post

Borse di studio dell'Ordine regionale degli architetti

Il presidente regionale degli Architetti, Rino La Mendola, rende noto che la consulta degli Ordini degli architetti della Sicilia, in partnership con l'Ordine di Roma e con gli ordini della Catalunya, di Lisbona, Madrid, Parigi, Varsavia e Vienna, partecipa al bando "Leonardo Da Vinci" per l'assegnazione di 68 borse di studio per architetti che andranno a realizzare un periodo di tirocinio all'estero in un contesto di qualificata formazione professionale. In particolare, agli iscritti agli Ordini degli architetti della Sicilia sono riservate due borse di studio di circa cinquemila euro ciascuna per la partecipazione ad un tirocinio in Spagna ed a Varsavia.
(fonte: Agrigentonotizie)