11 nov 2010

L'ambiente? Fottitene!




La mattina ti svegli e trovi sempre qualche bella notizia che ti sprona ancora a lavorare.

L'ultimissima riguarda la mancata proroga al 2011 della detrazione irpef del 55% sulle spese per l'efficientamento energetico degli edifici.

Effettivamente era inutile, no? D'altra parte gli studi dell'Enea e di Cresme evidenziavano il bilancio largamente positivo del 55%, anche in termini finanziari, per lo Stato e la collettività, ma l'Italia non ne ha bisogno, è in piena ripresa economica perchè sprecare i nostri soldi in politiche inutili.

Evidentemente a Giulio interessa molto poco delle maxi multe di centinaia di milioni di euro che ci arriveranno dall'Unione Europea per non aver ridotto le emissioni di CO2 come previsto dal Protocollo di Kyoto e i consumi di energia come prevede la strategia comunitaria Europa 2020. Tanto siamo un paese ricco.

Giulio....ripensaci!

Nessun commento: