29 nov 2008

Adesso sono arrivate le quote rose anche nei concorsi di architettura


A conferma che le donne rivestono un ruolo marginale nella professione e che Eleonora nel suo post non andava lontano dalla verita', arriva da Milano un concorso destinato a sole donne, l'organizza AreaDeClic (www.areadeclic.com)
Dal Bando si evince che il concorso di design e'ideato con lo scopo di dare visibilità alla creatività femminile al servizio dell'industria e che e' "riservato" alle studentesse delle Facoltà di Design e alle professioniste.
Riservato, appunto, come sono le riserve degli Indiani d'America, forse si doveva arrivare a questo per aver maggiore visibilita' alle donne? La risposta e' ardua... in questa logica si potrebbero organizzare concorsi per categorie: uomini, scapoli, ammogliati ecc.. .

Qui il resto del post

1 commento:

Eleonora Butera ha detto...

... CHE TRISTEZZA!