25 set 2009

Zaha Hadid si aggiudica il "Premio Imperiale per l'Architettura 2009" dalla Japan Art Association


"È davvero un onore ricevere questo riconoscimento da parte della Japan Art Association." dice la Hadid. "Lavorare in Giappone è stato fondamentale per lo sviluppo del mio lavoro in tutto il mondo. Sarò sempre grata per il sostegno datomi all'inizio della mia carriera. I miei clienti giapponesi condividono la passione per l'architettura - che ci permette di indagare su molte cose e di realizzare progetti molto potenti, interessanti nella loro complessità ed essenziali nello sviluppo del nostro repertorio di lavoro. Attraverso la nostra architettura, siamo in grado di appassionare le persone e di renderle entusiasti di nuove idee".
Gli altri premiati per il 2009 sono i seguenti:
Pittura - Hiroshi Sugimoto;
Scultura - Richard Long;
Musica - Alfred Brendel;
Teatro / Cinema - Tom Stoppard.
Il 22 Ottobre l'Architetto Israeliano Zaha Hadid si recherà in Giappone per partecipare alla cerimonia di premiazione, presieduta dal patrono onorario della Japan Art Association, il principe Hitachi, fratello minore del presente imperatore del Giappone.
www.praemiumimperiale.org

(news pervenuta direttamente dall'ufficio comunicazioni media dello studio di Architettura Zaha Hadid)

1 commento:

hasan isawi ha detto...

l'Architetto Israeliano Zaha Hadid ???